DAL 29 LUGLIO AL 2 AGOSTO @ECOLANDIA

Bluestones band post-grunge 10 Agosto

BIOGRAFIA:

I Bluestones band post-grunge (dalle influenze stoner e rock n roll) del panorama alternative/underground reggino  nascono nell’ottobre del 2004 e all’inizio sono un trio composto da Roberto Iero alla chitarra/voce e Cosimo Porcino al basso (precedente esperienza assieme negli Overflash entrambi alla chitarra) e Vincenzo Cuzzola alla batteria. Dopo un breve inserimento nel gruppo di un altro chitarrista Antonio Surace registrano dei primi demo e vincono a Villa San Giovanni prima il Rock is dead nel 2005 e poi il Villavoice Live e nel 2006 sezione inedita con il singolo “Underground” suonato live  ed in acustico a Radio Touring 104 una settimana  dopo . Nel 2007 esce il loro primo EP autoprodotto “Tears World” di 4 pezzi con singolo radiofonici  “Hate me e Mr Winston”,  la stessa Mr Winston sarà singolo sulla compilation di musica indipendente reggina  di gruppi inediti “Tutta rrobba bbona”. Nel 2008 arrivano alla finale di Itala Wave all’Ayers Rock One di Lamezia Terme.  A fine 2008 Cosimo lascia la band e per sei mesi il posto vacante di bassista è occupato da Alessio Mauro (già produttore dell’EP della band e attuale produttore del primo album);  da fine 2009 a inizio 2011 il bassista del gruppo è Sergio Idone (precedente bassista di Straw Venegrida e Forgotten Hopes). Nel marzo del 2011 il nuovo bassista è Alessandro Romeo e a fine 2011 più precisamente in occasione della Zombie Walk il gruppo passa da un trio a un quartetto con l’inserimento di Filippo Buglisi alla chitarra e seconda voce e quando serve in mancanza di Alessandro al basso. Filippo Buglisi lascia la band nel luglio del 2013. Il 5 agosto i Bluestones girano il loro primo video (Sick Room) trasmesso per la prima volta al Random durante il live “La fine del mondo” del 21 dicembre 2012; il 9 e il 10 agosto girano il secondo video (Medusa/slut) secondo singolo. Nell’estate 2013 parte un mini-tour chiamato “Prelude to cloud” dove i Bluestones eseguono due date al Tortuga Music Clash (concorso per band inedite dove arrivano al secondo posto) e una data a Reggio all’House of Bak dove chi ha partecipato ha avuto in regalo il singolo “Born in a different cloud” in anteprima. “BORN IN A DIFFERENT CLOUD” il primo concept album ufficiale registrato in studio dal gennaio 2011 al giugno del 2012, esce il 20 settembre del 2013 all’LM recording studio di Teresa Mascianà e che contiene 12 tracce più una radio all’interno (Radio Delirio): il disco è concepito come “opera d’arte totale” perché formato da una copertina/quadro, una mostra fotografica all’interno (by Michele Rieri, il fotografo ufficiale della band), i testi con rispettivi aforismi in italiano, la musica composta da 12 pezzi alternati al mezzo di comunicazione per eccellenza quello che non morirà mai…la radio. Il disco ottiene ottimi consensi e recensioni da parte degli ascoltatori e molti pezzi, su tutti Embrace (usato anche nel video dell’Italy Tour 2013 dei Bone Man), hanno numerosi passaggi radiofonici, mentre Psyche entra a far parte della compilation “Opening Rock Party Compilation” volume 1 di ScreamRadio Channel della Sinners & Saints records. Il 3 gennaio 2014 esce il secondo videoclip della band “Medusa/slut “ proiettato in première in un party al Random musiclub. Il terzo singolo dei Bluestones è About me singolo uscito giorno 29 giugno 2014 quando viene annunciato dal gruppo la presenza di questo all’interno della colonna sonora del secondo fan film di Dylan Dog: Freddy Krueger vs Dylan Dog che uscirà molto presto come già annunciato online dal regista/attore che interpreta Dylan, Denis Frison. Il nome della band deriva dalle “Pietre Azzurre” (Bluestones), posizionate alll’interno del complesso di Stonehenge (Inghilterra) che affascinano per il loro mistero mistico e per i “poteri” che si presuppone abbiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.facefestival.org @Ecolandia Parco ludico tecnologico ambientale - Via Scopelliti (Arghillà) - 89135 Reggio di Calabria (RC)

Associazione Cat.On.A. - Via dei Garibaldini, 55 - 89135 Reggio di Calabria (RC)