DAL 21 AL 30 LUGLIO 2018 @ECOLANDIA

Ciccio Panza, Maria Dolores

# , , ,

PERFORMANCE
PAGLIACCI CLANDESTINI

Ciccio Panza, Maria Dolores
lunedì 23 luglio 2018

Maria Dolores

Il personaggio da bambola nasce due anni fa con lo spettacolo A.A.A.Mor, realizzato in collaborazione ai pagliacci clandestini. Col tempo ho avuto modo di sperimentare nuove sfumature che andavano oltre la storia e oltre i 30 minuti di spettacolo.. È capitato, infatti, di essere un personaggio itinerante, e quindi sperimentare le reazioni del pubblico, grandi e piccini. Questo mi ha spinto a creare una performance che sia anche installazione, perché in qualche modo si aziona con il fuoco, sì, ma inevitabilmente con lo stupore di chi osserva..

Ciccio Panza

La figura goliardica dell’artista si esibirà in uno spettacolo di manipolazione e giocoleria col fuoco. Alle prese con un barbeque e intento a preparare il suo piatto forte (i carboni al dente), chiede al pubblico solo 5 minuti di attesa. Il tempo sembra non passare mai. L’artista si troverà, quindi, costretto ad intrattenere il pubblico, inventandosi di tutto, nel frattempo che i suoi carboni siano cotti…al dente, appunto. Ma l’attesa verrà ricompensata e non mancherà un finale veramente sorprendente!

Tra i vari numeri sono presenti quello del fachirismo, della manipolazione e del mangia fuoco, oltre all’utilizzo di un ampio parco attrezzi che comprende catene infuocate (cathedral poi), corde e trecce, orbitale, fire staff, double staff e contact staff. Inoltre sono presenti nuovi attrezzi (charcoal poi e steel weel) di forte impatto scenico e altre attrazioni, come disegni e piogge di fuoco, che creano atmosfere magiche e poetiche. Per maggiori dettagli su questi ultimi si veda il materiale foto/video sulla pagina facebook. Non mancheranno altre fiammeggianti sorprese contornate da simpatiche gag e interazioni col pubblico.

Pagliacci Clandestini non è soltanto un’associazione di promozione sociale. È molto di più. È la volontà radicata e ostinata di destrutturare la realtà cui apparteniamo e che spesso e volentieri soffriamo. È un sorriso che non reca necessariamente conforto, ma, piuttosto, spinge alla riflessione e alla denuncia di tutto ciò che non vogliamo essere, sentire e patire.
È l’impegno cosciente e creativo di un gruppo di persone che fanno del proprio tempo e dei propri spazi terreno fertile per uno sviluppo sostenibile della nostra terra: contrario alla logica del malaffare e per nulla incline alle ideologie criminali attraverso le quali, da sempre, hanno tentato di educarci. Chiudete gli occhi e immaginate il vostro pagliaccio. Immaginatelo come pare a voi. Ogni pagliaccio è differente e in continua trasformazione, ogni pagliaccio ha una chiave che gli consente di sperimentare realtà altrimenti inaccessibili; non luoghi dove le naturali relazioni tra individui perdono la propria umanità, divengono mera possibilità di commercio, reclusione e assoggettamento. Continuate ad immaginare il vostro pagliaccio, immaginatelo imbarcato clandestinamente in quotidiane storie di abbandono e degrado, continuamente impegnato a rivitalizzare il senso delle cose, a sconfinare tra realtà e possibilità. Immaginatelo felice, moderno Sìsifo mascherato da Don Chisciotte.
Immaginatelo veloce, agile, lento ed impacciato, con quel fare un po’ francese e l’accento un po’ tedesco, un po’ filosofo e un po’ arlecchino. Immaginatelo panciuto, sensibile, ma di sana e robusta costituzione. Elegante, affascinante, grottesco e irriverente. Un mondo diverso è possibile solo iniziando ad immaginarlo: al vostro pagliaccio il diritto di abitarlo e condividerlo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.facefestival.org @Ecolandia Parco ludico tecnologico ambientale - Via Scopelliti (Arghillà) - 89135 Reggio di Calabria (RC)

Associazione Cat.On.A. - Via dei Garibaldini, 55 - 89135 Reggio di Calabria (RC)